Dentro me chi si nasconde? L’ombra del femminile in “Sympathie” di Sharon Vanoli

di Aurora Dell’Oro Giada è amica di Lisa, che dovrebbe avere la pelle fredda serpente, e invece no. La maestra ha aspettative che l’esperienza contraddice. La sua bussola interiore s’è smagnetizzata. Si lascia portare, leggera, da emozioni che si susseguono rapide come onde: dapprima è presa da un grato incantamento, poi si raggruma nel senso … Continua a leggere Dentro me chi si nasconde? L’ombra del femminile in “Sympathie” di Sharon Vanoli