Il teatro dell’anima.

In allarmata radura intervista Alithia Maltese. A partire dagli anni Ottanta le pratiche sadomasochistiche iniziano a mostrarsi sotto una nuova luce: quella allegorica; un grande teatro dell’anima, dentro il quale mettere in scena se stessi in rapporto con l’Altro; sottomissione e dominio diventano rito, immaginazione, creatività. L’orizzonte del vizio – RIVE GAUCHE Ciao Alithia, benvenuta […]