La lingua dell’inciampo: l’immaginario fotografico di Luigi Loretoni

di Livia Del Gaudio [ITA] [ENG] Nel 1929, con il titolo Antlitz der Zeit (Volto del tempo), viene pubblicato da August Sander il primo di quarantacinque album di dodici fotografie ciascuno. L’idea del fotografo è quella di realizzare un catalogo della società contemporanea attraverso una serie di ritratti/archetipi suddivisi per tipi: il contadino, l’operaio, la […]

Chi può guardarmi? Lo sguardo e la ferita nel corpo fotografico

di Livia Del Gaudio Ad Antonio: che mi vede, che io vedo. “[…] non potevo unirmi alla schiera di quanti (i più) parlano della Foto-secondo-il-Fotografo. Io avevo a mia disposizione solo due esperienze: quella del soggetto guardato e quella del soggetto guardante”. ROLAND BARTHES, La camera chiara “Sono nati.” “Cosa, scusi?” “Sono nati, i miei […]

Mio padre, la Svizzera e il seppuku di Mishima Yukio. Ipertesto

A cura di Livia Del Gaudio Translated by Elisa Bonfanti [ITA] [ENG] Eikoh Hosoe Morte, ossessione erotica, irrazionalità sono i temi indagati da Eikoh Hosoe (細 江 英 公), maestro della fotografia giapponese. Il corpo è il soggetto che l’artista inizia ad approfondire a partire dal dopoguerra: un corpo che diventa luogo del trauma, metafora […]

Carne. Viaggio nell’immaginario di Hernan Chavar e Tito Ghiglione

[ITA] [ENG] La terza uscita di Impronte vuole far dialogare parole e immagini in maniera paritaria. Due artisti – Hernan Chavar e Tito Ghiglione – e tre  autrici – Valentina Ramacciotti, Francesca Mattei e Sara Verdecchia  si muovono tra i due mondi. La Radura si è divertita a scompigliare le carte: a Valentina Ramacciotti ha chiesto […]